Indice di navigazione
News
 

Sanzioni accatastamento fabbricati rurali
Scritto da admin on 25/06/13
La Direzione Centrale Catasto e Cartografia dell'Agenzia delle Entrate, rispondendo ad una specifica richiesta del CNG e GL ha puntualizzato e chiarito le sanzioni per ritardata presentazione degli accatastamenti fabbricati rurali.

In sintesi Ŕ stato risposto :

a) le sanzioni vanno applicate alle dichiarazioni relative a quei fabbricati rurali in posseso dei requisiti di ruralitÓ, ancora iscritti nel catasto terreni e presentate oltre il 30.11.2012;

b) per i fabbricati che ancor prima del 30.11.2012 hanno perso i requisiti di ruralitÓ e non sono stati dichiarati al catasto fabbricati, si applicano le sanzioni sempre che non si siano verificate le condizioni di decadenza dell'azione di accertamento.

Per opportuna chiarezza :

1) i fabbricati rurali in possesso dei prescritti requisiti di ruralitÓ dovevano essere accatastati entro il 30.11.2012, di cui all'obbligo del D.L. 201/2011 art.13;

2) I fabbricati ex rurali e privi dei requisiti di ruralitÓ erano e sono sempre doverosamente accatastabili entro i 30 giorni o dopo i cinque anni dall'avvenuta perdita dei requisiti di ruralitÓ.

Si informano gli iscritti che il Collegio ha sottoposto l'argomento all'Agenzia di Sondrio, in attesa che essa dirami un comunicato scritto di riscontro a quanto sopra esposto, per evitare le sanzioni previste per gli immobili di cui al punto 2


Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Sondrio
Piazzale Bertacchi, 55 - 23100 (SO) - tel. 0342 214478 - fax 0342 573808 - email: - P.IVA 00887680148 - C.F. 80000580144 - Cookie